Home News Ondata di caldo in Italia: allarme bollino rosso a Roma

Ondata di caldo in Italia: allarme bollino rosso a Roma

160
0
SHARE

Con l’arrivo dell’anticiclone africano Lucifero, le temperature nel Lazio oggi sfioreranno i 40°C, più precisamente nelle città di Roma e Frosinone. Domani, mercoledì 2 agosto, la colonnina di mercurio raggiungerà i 40 gradi anche in altre dodici città italiane, compresi tutti i capoluoghi di provincia del Lazio.

Anche nel resto della Penisola le temperature sono da record. Ieri la città più calda è stata Ferrara, dove la temperatura registrata ha raggiunto i 46°C.

Allarme caldo: sedici città con bollino rosso

Il Ministero della Salute ha dichiarato bollino rosso in 16 città italiane, da nord a sud, lanciando l’allarme per le giornate di martedì 1 e mercoledì 2 agosto. Saranno previste non solo temperature da record, al di sopra delle medie di stagione, ma anche tassi di umidità elevati, per quello che si potrebbe annunciare il mese più caldo degli ultimi anni.

A causare l’ondata di caldo è il passaggio dell’anticiclone denominato Lucifero, proveniente dalle zone desertiche dell’Algeria.

A rischio la salute delle persone anziane, di bambini e neonati, di coloro che soffrono di problemi cardiovascolari e di donne in stato interessante. Anche coloro che svolgono attività e lavori faticosi all’aperto potrebbero riscontrare malori dovuti al caldo. Si raccomanda pertanto di evitare di uscire nelle ore più calde della giornata, ossia nella fascia oraria dalle 12,00 alle 15,00, di bere molto e di non fare attività sportiva nelle ore più calde.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here