Home News Bikini, da capo beachwear a business mondiale

Bikini, da capo beachwear a business mondiale

48
0
SHARE

Dagli anni ’50 fino ad oggi di bikini sfilare nei litorali italiani (e non solo!) ne abbiamo visti di tutti i colori e fantasie. Oggi, nell’era social, sono i blog di moda a proporli e pubblicizzarli. Case di moda, stilisti e catene di abbigliamento low cost: tutti, prima o poi, si sono cimentati nell’ideazione e creazione di bikini, sperimentando modelli, tagli e tessuti.

Con gli anni il bikini ha, in un certo senso, oltrepassato il concetto di moda e creato intorno ad esso un vero e proprio business. In un articolo per Repubblica, Carlotta Magnanini parla di Bikini Economy come di un mercato sempre più in crescita di servizi e prodotti che hanno come centro di riferimento il costume due pezzi.

Se all’inizio a beneficiarne era la categoria delle estetiste, successivamente l’economia del bikini ha allargato i propri orizzonti, abbracciando anche tutto l’universo del lifestyle e del fitness.

prova costume

Intorno al variopinto mondo del bikini e della famigerata prova costume ruotano brand di moda, blogger, fitness, diete, cosmesi e tecnologia. Secondo una ricerca di mercato condotta da Global Industry Analysts, nel 2020 il giro di affari connesso alla prova costume sarà di 22,7 miliardi di dollari, con un incremento notevole delle vendite online.

Il mercato dello swinwear, oltre alla nascita di brand specializzati, raccoglie più sfaccettature delle stesso diamante. La Magnanini menziona il fenomeno Kayla Itsines, definita dalla rivista Forbes come la fitness influencer più potente del mondo. A soli 26 anni, la bella influecer ha costruito un impero che vale circa 46 milioni di dollari grazie alla creazione di un programma fitness della durata di 28 minuti, il Bikini Body Guide, che ha visto 25 milioni di seguaci, pronte ad allenarsi per entrare nel bikini.

Legato al mercato del fitness troviamo poi tutti quegli attrezzi come, corde, pesetti, elastici, etc. che ci promettono di ottenere un perfetto bikini body allenandoci in casa.

Bikini body: in crescita anche il settore diete

Il settore dieta e alimentazione allarga la sua fetta di mercato e incontra le esigenze delle bikini addicted. Avviene così che il termine di ricerca “bikini diet” dà come su Google circa 11 milioni di risultati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here