Home News Anziano si lancia nel vuoto e la moglie viene trovata morta, ipotesi...

Anziano si lancia nel vuoto e la moglie viene trovata morta, ipotesi omicidio-suicidio

47
0
SHARE

Un altro omicidio, ma questa volta dal sapore ancora più tragico, in quanto si sospetta che si sia trattato di un omicidio suicidio. Una coppia di anziani è stata infatti trovata priva di vita a Roma nel quartiere Monteverde, proprio nella loro casa. La tragica scoperta avvenuta questa mattina poco prima delle 9:00, quando si è scoperto che un 79enne si era lanciato dal quinto piano della sua abitazione in un palazzo di via Damaso Cerquetti, proprio nella zona Monteverde della capitale. La polizia ci ha messo poco a scoprire che nell’appartamento c’era già il corpo della moglie che aveva perso la vita da poche ore. Il cadavere della 81enne, è stato trovato per terra e la testa era stata a volte in una busta di plastica e quindi probabilmente si è trattato di un omicidio anche se sul caso le indagini sono tutt’ora al vaglio. La polizia sta effettuando tutti i rilievi del caso, per cercare di capire se l’uomo abbia trovato il corpo della moglie, e abbia deciso di farla finita, o se sia stato lui stesso ad ucciderla prima di lanciarsi dal proprio appartamento in cui avevano convissuto dopo anni e anni di matrimonio felice. Comprensibile lo sconcerto da parte dei vicini dell’anziana coppia, che non si sarebbero mai aspettati un epilogo del genere ed anzi, avevano pensato piuttosto ad una disgrazia ma mai, avrebbero ipotizzato un episodio del genere. Il dramma è avvenuto in località Monteverde ed è stato scoperto subito dopo il salto nel vuoto, fatto dal 79enne che secondo le persone che lo conoscevano, stava comunque vivendo tranquillamente la sua vecchiaia senza mai far pensare a gesti folli che avrebbe potuto compiere. La polizia di competenza, insieme alla disposizione della Procura, adesso scaveranno nella vita delle due persone coinvolte proprio per cercare di capire se qualche scintilla abbia fatto innescare un meccanismo Criminale, oppure se ci potesse essere qualche altro movente alla base di questa tragedia che ha colpito la famiglia. Sul corpo dei due anziani, sarà effettuata molto probabilmente l’autopsia e poi continueranno le indagini anche sulla scia di quelli che saranno i risultati dell’esame autoptico, per venire a capo di questo delitto. Solo dopo l’autopsia saranno restituiti i corpi ai familiari che potranno dar seguito ai funerali e dire addio alla coppia coinvolta in una fine davvero tragica ed inaspettata, che ha sconvolto la tranquilla località romana e tutti gli abitanti di via Damasco Cerquetti.