Home News Violenza sessuale su quattro studentesse, arrestato 54enne titolare di centri estetici

Violenza sessuale su quattro studentesse, arrestato 54enne titolare di centri estetici

66
0
SHARE

Violenza sessuale, sotto accusa un negoziante di Monza. Sarebbero quattro le stagiste che sarebbero state abusate da parte di un uomo, che le aveva assunto presso la sua attività commerciale per svolgere la pratica necessaria la loro professione. Un 54enne di Monza infatti, è stato arrestato questa mattina dalla polizia sull’ordine del gip della Procura di Monza, che ha convalidato le accuse di violenza sessuale sui minori, mosse dalle quattro donne. Una cosa davvero infangate che ha sconvolto la località della Brianza. Infatti, l’uomo finito sotto accusa è il titolare di una nota attività commerciale in Brianza. Secondo quanto ricostruito nelle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Monza, sembrerebbe che l’uomo abbia abusato delle quattro donne. Approfittando del progetto di alternanza scuola-lavoro, le ragazze minorenni erano finite nelle attività commerciali a svolgere delle mansioni necessarie per eseguire il tirocinio previsto dalla nuova normativa in materia. Il 54enne di Monza è il titolare di due centri estetici e proprio in queste due strutture, le 4 ragazze, in accordo con la scuola professionale, svolgevano il progetto regionale che gli avrebbe concesso di ottenere dei titoli fondamentali per la loro professione. Non era la prima volta che il noto commerciante aveva partecipato al progetto di alternanza scuola lavoro, ma questa volta qualcosa è andato storto tanto che a un certo punto le 4 ragazze hanno presentato denuncia. Le indagini infatti sono partite quando una delle stagiste si è rivolta ad un consultorio e poi man mano ha tirato fuori tutto quello che avrebbe subìto dal titolare dei centri estetici. Per i carabinieri e la polizia non è stato difficile poi risalire l’identità delle altre studentesse che avevano partecipato al percorso di formazione regionale, messi in campo all’interno dei centri. Nel corso dell’indagine che si è eseguita nel negli ultimi mesi, le ragazze hanno raccontato quanto dichiarano di aver subito e di conseguenza, l’uomo si è trovato in un mare di guai. Questa mattina per lui è scattato l’arresto. Adesso il 54enne di Monza, dovrà chiarire la sua posizione davanti al giudice per le indagini preliminari e solo successivamente, avrà l’opportunità di dimostrare la sua innocenza rispetto alla accuse infamanti di violenza sessuale. In queste ore, gli inquirenti stanno anche verificando se nelle partecipazioni precedenti ai progetti di alternanza scuola lavoro, l’uomo avesse compiuto gesti simili che potrebbero far pensare ad altri abusi sessuali nei confronti di studentesse che avrebbero svolto il tirocinio presso i suoi centri estetici in Brianza.