Home News Luciano Spalletti determinato siede sulla panchina dell’Inter

Luciano Spalletti determinato siede sulla panchina dell’Inter

62
0
SHARE

Sembra davvero determinato, nella sua conferenza stampa di apertura, il nuovo allenatore dell’Inter Luciano Spalletti che, reduce di un ottimo campionato con la Roma che è arrivata al secondo posto, finalmente potrà riuscire a cercare di risollevare le sorti del club nero-azzurro. Nella conferenza stampa di presentazione, Luciano Spalletti ha detto che “molti allenatori che erano arrivati all’Inter prima di me, erano favoriti dalla stampa io invece in maniera molto pacata e tranquilla andrò avanti e vi farò vedere”. Il nuovo mister ha deciso di sfidare la piazza ed in particolare, ha sottolineato come l’Inter non vince da un po’ di tempo e quindi “adesso a modo mio ho intenzione di fargli riconquistare il posto che gli spetta”.

A chi gli ha chiesto come mai la dipartita dalla città di Roma, ha spiegato che si sentiva un po’ come l’allenatore che era stato in grado di dividere piuttosto che di unire le forze e, di conseguenza la sua decisione finale e sofferta era stata alla fine, quella di lasciare il posto a qualcosa di diverso e soprattutto, rivolgersi direttamente all’Inter dove può contare a suo dire su “calciatori forti che devono entrare in un meccanismo di gruppo”. Insomma, il nuovo allenatore Luciano Spalletti nella conferenza stampa di presentazione si è subito imposto con un interessante fare determinato, riuscendo a sottolineare come per lui, quella con l’Inter, sia decisamente una “sfida molto eccitante”. Lasciandosi alle spalle le difficoltà che ha dovuto subire con la tifoseria della Roma, adesso Spalletti sembra determinato ad iniziare questa nuova avventura con lo spirito giusto e soprattutto con l’obiettivo di dare la possibilità a questo grande club di riemergere dopo stagioni difficili che hanno messo seriamente in compromissione quelli che erano i percorsi effettuati dalla società fino a quel punto. Buona la prima perciò, per il nuovo mister che adesso ha deciso subito di rimboccarsi le maniche e darsi da fare per creare la giusta rosa e fare in modo che i nero-azzurri riescano a tornare a splendere.